Possa tu degnarti di venire a questa mia tomba… Una preghiera ispirata da Lazzaro

Dégnati, Signore,

di venire alla mia tomba,

e di lavarmi con le tue lacrime:

nei miei occhi inariditi

non ne dispongo tante

da poter detergere le mie colpe!

Se piangerai per me io sarò salvo.

Se sarò degno delle tue lacrime,

eliminerò il fetore di tutti i miei peccati.

 

Se meriterò

che tu pianga qualche istante per me,

mi chiamerai dalla tomba di questo corpo

e dirai: “Vieni fuori”,

perché i miei pensieri non restino

nello spazio angusto di questa carne,

ma escano incontro a Cristo, per vivere alla luce.

Perché non pensi alle opere delle tenebre

ma a quelle del giorno:

chi pensa al peccato cerca di rinchiudersi nella sua coscienza.

Signore, chiama dunque fuori il tuo servo:

pur stretto nei vincoli dei miei peccati,

con i piedi avvinti e le mani legate,

e pur sepolto ormai

nei miei pensieri e nelle opere morte,

alla tua voce io uscirò libero

e diventerò uno dei commensali al tuo convito.

La tua casa sarà pervasa di profumo,

se custodirai quello che ti sei degnato di redimere.

Ambrogio, La Penitenza, II,71

Utinam ergo ad hoc monumentum meum dignaris accedere, Domine Iesu, tuis me lacrimis laves, quoniam durioribus oculis non habeo tantas lacrimas, ut possim mea lavare delicta! Si inlacrimaveris pro me, salvus ero. Si dignus fuero lacrimis tuis faetorem abstergebo delictorum omnium. […] Voca ergo foras servum tuum. […] Et domus tua pretioso replebitur unguento, si , quem redimere dignatus es, custodieris.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...